.
Annunci online

artarie ... tempi francesi
Vuoti d'autore
post pubblicato in Diario, il 20 febbraio 2010


Ed alzai le mani, in un istintivo gesto d'angoscia, come ad esprimere il senso di vuoto che mi desolava l'anima. Ma le mie parole non dicevano nulla di vero. E sentivo che quel vuoto non veniva dalla fine improvvisa che aveva cancellato lei, bionda, e ch'era invece un vuoto più antico, a cui sarei giunto in ogni modo appena mi fossi trovato fuori dalla casa delle mie notti di febbre e di desiderio.Era il vuoto di ogni volta che avevo lasciato lei per tornare al mio vecchio mondo di ragazzo e che ogni volta avvo creduto di riempire correndo di nuovo da lei: il vuoto dell'amicizia perduta, e del bene che non avevo detto.

Elio Vittorini


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Elio Vittorini

permalink | inviato da artarie il 20/2/2010 alle 14:53 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
**Salut**
post pubblicato in Diario, il 17 febbraio 2010

Buon compleanno ovunque tu sia, in cielo, in terra o in qualche mare. Magari hai quasi 13 anni ora, oppure sei più vecchio per qualche mistero che mi sfugge. 

Ad ogni modo non ti trattengo, si dice così per non ancorare chi sta altrove e per non limitarne il viaggio. Se davvero il mio pensiero può bloccarti, non ascoltarlo. Ma se non ti fa niente, perché sei libero per sempre, indica una via o un sentiero da percorrere. Sarebbe più facile.

Eravamo destinati?






permalink | inviato da artarie il 17/2/2010 alle 18:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Non posso salvarti
post pubblicato in Diario, il 10 febbraio 2010

E tu? Tu mi avresti salvata?



Non posso salvarti e tu mi uccidi, mi cancelli e mi maledici nei secoli.

Senza domandare al marabout, rispondi.
No, tu 
tu non mi avresti mai salvata.




permalink | inviato da artarie il 10/2/2010 alle 15:23 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
E adesso ti lascio
post pubblicato in Diario, il 6 febbraio 2010

E adesso ti lascio e vorrei mettere la data
ma non ricordo che giorno sia
non mi ricordo più il tempo - sapessi -
non riesco
più a vedermelo alle spalle il tempo
... perdona questa inerzia,
l'importante è che io ti abbia amato,
vero? O almeno ti abbia voluto bene,
spero, una volta: rispondimi al riguardo,
rassicurami.

Alberto Bevilacqua





permalink | inviato da artarie il 6/2/2010 alle 10:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
Tu sais...
post pubblicato in Diario, il 6 febbraio 2010

Tu sais, poi arriva il momento di fare i conti. Ma sono entro te e te. Gli altri non possono farci niente. Ma se gli altri sono il tuo specchio, hai bisogno di guardartici dentro e di parlare loro, sperando che un giorno possano darti risposte, o che ti pongano domande perché tu possa rispondere. 

Tu vois, si fanno sempre i conti sbagliati, perché è tutto così dannatamente complesso. 

Je sais, è davvero difficile liberarti dal cappotto che una volta qualcuno ti ha messo. E' venuta l'estate e tu sei rimasto incappucciato, per una specie di rispetto verso chi te lo aveva infilato la prima volta. E' venuta l'estate, la tua sola possibilità di trovare una "scusa" oggettiva per liberartene. Ma hai continuato a tenerlo, per evitare di scoprirti troppo.

Oui, è arrivata l'estate. Ne torneranno altre diverse e qualcuno cercherà di infilarti altri cappotti l'inverno che viene. E allora? Quando impari a vestirti da solo? E' ora di decidere di seguire i tempi e le stagioni di te stesso. E non importa se il tuo inverno è proprio quello che gli altri chiamano inverno, e non importa se in estate anche tu dovrai togliere gli abiti invernali. Non c'è niente di male a fare esattamente come gli altri fanno. Non c'è niente di male. E non è grave. 

Tu vois, torneranno altre estati e altri inverni. E' ora di rinnovare il guardaroba.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. moi même

permalink | inviato da artarie il 6/2/2010 alle 9:47 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
Sfoglia gennaio        marzo